#ChiesinaUzzanese, impegnati oltre 300.000€ di avanzo di amministrazione.

#ChiesinaUzzanese, impegnati oltre 300.000€ di avanzo di amministrazione.

Nel Consiglio Comunale di Lunedì scorso, 22 Ottobre 2018, abbiamo approvato i seguenti provvedimenti. Ripercorro i punti all’ordine del giorno:

Dopo l’approvazione del verbale della seduta precedente (1), il Consigliere della minoranza Cannone è intervenuto durante le comunicazioni (2) per ringraziare l’Amministrazione Comunale in merito all’intervento di taglio dell’erba lungo la circonvallazione nonostante la competenza sia provinciale. Il Consigliere aveva posto l’attenzione su questo problema in una precedente seduta. Non era giunta nessuna interrogazione (3).

Il punto più importante all’ordine del giorno era il numero 4: Variazione al Bilancio di Previsione 2018/2020 con applicazione Avanzo di Amministrazione 2017. Grazie ad una Circolare del Ministero dell’Economia e delle Finanze, le numero 25 del 3 Ottobre 2018, che ha recepito due sentenze della Corte Costituzionale, 24/2017 e 10/2018, in merito agli avanzi di amministrazione dei Comuni italiani, anche alla nostra Amministrazione è stato permesso di impegnare una cifra che era bloccata per quanto riguarda gli investimenti. Siamo riusciti a destinare quindi 310.000€ in nuove opere pubbliche. Oltre a questo la variazione di bilancio ha interessato una serie di piccoli spostamenti da un capitolo all’altro per esigenze degli uffici e la ricezione di un finanziamento da parte della Regione, nel nove Toscana per la ristrutturazione del Monumento ai Caduti.

CLICCANDO QUA TROVATE TUTTI I DETTAGLI SULLA DESTINAZIONE DEI 310.000€ DELL’AVANZO DI AMMINISTRAZIONE.

Infine al punto 5 all’ordine del giorno abbiamo adottato la Nuova Carta della Bambina promossa da FIDAPA e dalla Società della Salute della Valdinievole.

Condividi su