Ripartire dal Territorio, ripartire da Noi.

Viviamo un momento politico schizofrenico: è in atto un importante mutamento del sistema politico mondiale, oltre che di quello italiano. Le certezze di oggi domani potrebbero cambiare improvvisamente. I vecchi schemi destra/sinistra, conservatori/progressisti, basati sulle storiche antichedivisioni sociali non esistono più. Vediamo sempre più frequentemente la nascita di nuovi soggetti politici che, in breve tempo, […]

Il mio NO alla Riforma Costituzionale.

Nei giorni scorsi il Consiglio dei Ministri ha fissato la data del referendum costituzionale: domenica 4 Dicembre 2016 sapremo se la riforma costituzionale approvata dal Parlamento sarà confermata dagli elettori. Ho studiato il testo deliberato da entrambe le camere per farmi una idea sulla validità della riforma. (Per chi sta leggendo questo articolo è bene sapere, prima […]

#ChiesinaUzzanese. Un ordine del giorno a favore dei piccoli comuni.

Nel prossimo Consiglio Comunale discuteremo un’ordine del giorno riguardante l’importanza dei piccoli Comuni. Il documento, presentato dal Gruppo Consiliare “Per Chiesina Uzzanese – Non fermare il Cambiamento” di cui sono Capogruppo, è stato approvato in molte assemblee municipali Toscane a seguito di un’assemblea convocata a Firenze dopo i numerosi tentativi di minare l’autonomia dei Comuni. Come saprete ho già […]

CHE NE SARÀ DI NOI? Riflessioni sulle fusioni dei Comuni in Toscana.

Tutti felici, tutti contenti e sembrano, incredibilmente, tutti d’accordo nonostante la delicatezza del tema. Lo studio presentato dall’IRPET, con la previsione di soltanto 50 Comuni in tutta la Toscana, viene spiegato e sostenuto come la soluzione definitiva alle difficoltà ad oggi presenti. Fondere i Comuni è la parola d’ordine, ridurre la rappresentatività e smontare l’assetto […]

#ChiesinaUzzanese. In #ConsiglioComunale una mozione contro l’idea di Sanità della Regione.

Lunedi prossimo, ore 21.30, in Consiglio Comunale, qua trovate l’ordine del giorno completo, discuteremo una mozione che abbiamo presentato come Gruppi Consiliari di maggioranza. Questa riguarda il referendum per il quale molte associazioni e partiti stanno raccogliendo le firme. L’obiettivo è abrogare la nuova legge regionale sulla sanità, la 28/2015, che, fra le tante cose, penalizzerà fortemente i […]